Header (big) 2019

a project by madeprogram.it
MADE SUMMER

MADE SUMMER

Se diciamo “giallo”, a che cosa pensi?

Torna MADE Summer, la Summer School gratuita di MADE Program: un ciclo di laboratori totalmente gratuiti aperti a studenti di 4a e 5a superiore (ma anche più giovani, se realmente interessati): per conoscerci, e aiutare le persone interessate a comprendere come lavoriamo e se MADE Program è quello che stanno cercando.

Un’edizione particolare, questa, sponsorizzata dalla Giancarlo Polenghi, azienda lombarda leader della produzione di succo di limone, che – per la propria produzione – utilizza limoni di Siracusa IGP e che, con il succo bio estratto esclusivamente dai limoni della Contrada Spinagallo, ha voluto celebrare l’eccellenza di questo incredibile frutto.

I lavori più interessanti realizzati durante la Summer School diventeranno i protagonisti di una mostra che si terrà nel mese di settembre a Siracusa per poi approdare in altre parti d’Italia.

Ti aspettiamo!!!

Quanto costa?

NULLA!

MADE SUMMER è la Summer School gratuita di MADE Program.

Dove?

Presso l’Accademia di Belle Arti di Siracusa, MADE Program, in Via Cairoli 20, Siracusa (di fronte al Molo Sant’Antonio).

Quando?

Dal 18 al 23 di luglio 2022.
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Chi può partecipare?

I MADE SUMMER sono aperti a tutti gli studenti che hanno frequentato la 4ª e la 5ª superiore (ma anche a ragazze e ragazzi più giovani, se realmente interessati), o sono iscritti ad altre Facoltà universitarie e sono interessati a capire che cosa significa studiare presso MADE Program.

Come ci si iscrive?

È semplicissimo!

Vai alla sezione MI ISCRIVO!, compila il form e clicca INVIA. E il gioco è fatto!😊

Image (workshop)

Il lavoro a MADE PROGRAM

Perché partecipare

Programma

I laboratori di MADE SUMMER sono concepiti in modo da riprodurre nel modo più fedele possibile le modalità di lavoro che caratterizzano MADE Program (www.madeprogram.it), il nuovo progetto educativo dell'Accademia di Belle Arti "Rosario Gagliardi" di Siracusa.

Docenti

Partecipando ai MADE SUMMER, incontrerai docenti di MADE Program, tutti professionisti con esperienze di rilievo, spesso a livello internazionale, negli ambiti di riferimento.

Partecipazione

I MADE SUMMER sono totalmente gratuiti, così da rendere questa esperienza realmente accessibile a chiunque, dando modo di operare una scelta il più possibile informata e consapevole.

...e perché sono divertenti!!!

Image (verde)

Quaderni

Tutti i workshop

Workshop di moda: ARAZZIAMO. UN OMAGGIO AL LIMONE
Aldo Lanzini
Data: 18-22 luglio 2022
Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Dal limone all’arazzo.

Azzardiamo con ago, filo, forbici, stoffe: la costruzione di un arazzo, un dipinto tessile, un collage morbido.
Con pazienza e rigore: disegnando, tracciando, spillando, assemblando, cucendo, trapuntando, impunturando, sovrapponendo, decorando, ricamando; meticolosamente con le mani.

Biografia di Aldo Lanzini

Artista dal multiforme ingegno e dalla variegata produzione (da pupazzi in feltro realizzati a mano - IllegalAliens - ai lavori all’uncinetto, dalle carte di grande formato eseguite a penna alle poesie visive), Aldo Lanzini svicola dalle presunzioni dell'arte con una grande libertà di ricerca, ma sempre pratica, con le mani in pasta, direttamente negli oggetti da lui creati, nei tessuti e nei filati. Una libertà che Lanzini ha coltivato fin dalla sua eccentrica esperienza nell'underground milanese e poi newyorchese, sperimentando e reinterpretando pratiche tradizionali, e aprendo inediti spazi di creatività (quella che Lanzini chiama "libertà automatica").

www.aldolanzini.eu

Aldo Lanzini
Aldo Lanzini

Workshop di animazione: LEMOON STORY
GIULIA CONOSCENTI
Data: 18-22 luglio 2022
Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Come si costruisce un racconto animato?

Durante il workshop, i partecipanti apprenderanno le competenze di base dell’animazione in rotoscopio, una tecnica che consente, attraverso la rielaborazione di fotogrammi di film e video, di creare personali produzioni artistiche in movimento. Ogni partecipante potrà utilizzare la tecnica che preferisce: il prodotto finale sarà il risultato di un processo di scambio d’idee e segni, e darà vita a oggetti, figure, paesaggi, luci e colori del territorio, con al centro uno dei suoi frutti più ricchi e succosi: il limone!

Biografia

Giulia Conoscenti è nata a Palermo dove si è laureata in Disegno Industriale presso la Facoltà di Architettura. Dopo avere collaborato al corso per la progettazione di Brand e corporate identity alla Facoltà di Architettura di Agrigento, si è trasferita ad Urbino conseguendo il diploma di secondo livello all’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA) in Grafica delle immagini, indirizzo Illustrazione.
Palermitana, cofondatrice della rivista Pelo, Giulia oggi svolge la propria attività professionale illustrando libri per l’editoria, articoli e copertine per quotidiani e magazine, manifesti per eventi culturali e realizzando video animati per documentari, campagne pubblicitarie per grandi aziende, brani musicali, festival d’animazione e illustrazione. Ha ideato e condotto workshop per adulti e bambini in giro per l’Italia. Ama i colori, il mare e i profumi della sua Isola che, in qualche modo, si ritrovano in tutto quello che fa.

www.giuliaconoscenti.com

instagram @giulia_conoscenti

GIULIA CONOSCENTI
GIULIA CONOSCENTI

Workshop di design: IL RITO DEL LIMONE
ALICE REINA
Data: 18-22 luglio 2022
Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Partendo da due materie prime preziose, il ritrovato limone Spinagallo e la porcellana di Limoges, i partecipanti progetteranno e realizzeranno una serie di oggetti dedicati a questo frutto. Il limone, la sua spremitura, il profumo, il sapore e il suo colore diventeranno protagonisti di un rituale che coinvolge tutti i sensi, espresso da un materiale, la porcellana, che per sua natura induce alla gentilezza e alla cura dei gesti.

Biografia

Alice Reina si laurea in Architettura al Politecnico di Torino e per alcuni anni svolge la professione fra Torino e Milano. Durante questi anni si incontrano e incrociano alcuni interessi: quello per il design, per i laboratori artigiani e la scoperta quasi casuale della ceramica. Il frutto di questo incontro matura nel 2015: nasce a Torino “biancodichina”, laboratorio di porcellana contemporanea che realizza pezzi unici o serie limitate di oggetti che indagano il tema della fragilità e la sua misteriosa attrazione. I suoi lavori sono stati esposti in alcune mostre collettive in Italia e all’estero e nella galleria Rossana Orlandi a Milano.

www.biancodichina.com

instagram @biancodichina

ALICE REINA
ALICE REINA

Workshop di fotografia: NATURA VIVA
TERESA GIANNICO
Data: 18-20 luglio 2022
Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Che cos'è la fotografia?

Siamo soggetti passivi di quello che vediamo o possiamo plasmare la realtà nel modo che vogliamo? 
Tre giorni di workshop per scoprire come la fotografia di still life possa essere un processo creativo molto vicino alla pittura e come il filtro della nostra fotocamera possa restituire una percezione unica del mondo circostante.

Per fare questo, non si scatteranno foto di oggetti reali, ma si ricorrerà a strumenti poco convenzionali: modelli e ritagli di carta, ad accompagnare l’immagine del limone, uno dei soggetti più cari agli artisti che, nei secoli, si sono avvicinati a questo genere di rappresentazione.

Biografia

Dopo il diploma in Arti Figurative all’Accademia di Belle Arti di Bari, Teresa si specializza in Disegno e Pittura maturando nel contempo un forte interesse per la scenografia e il teatro, e avvicinandosi poco a poco alla fotografia. Nel 2012 si trasferisce a Milano e lavora come assistente per i fotografi Paolo Ventura e Toni Thorimbert.  Dopo avere presentato il proprio lavoro per la prima volta in occasione di Plat(t)form 2015 presso il Fotomuseum di Winterthur (Svizzera), è chiamata a esporre in diverse città d’Europa e non solo. Nel 2018 collabora con Camera - Centro Italiano per la Fotografia di Torino – per il progetto “Futures”; nel 2019 inaugura Kaleidos, la sua prima mostra personale presso la galleria Viasaterna di Milano, ed è finalista al Premio Cairo.

teresagiannico.com

instagram @teresagiannico

TERESA GIANNICO
TERESA GIANNICO

Workshop di grafica: CARTOLINE DI ZAGARA: IL VIAGGIO DEL LIMONE
CARLO ALBERTO GIARDINA
Data: 21-23 luglio 2022
Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Può un involucro protettivo di un limone trasformarsi esso stesso in un limone?
 L’idea del workshop consiste nel trasformare delle semplici veline protettive in strumenti di messaggistica analogica.
Così come la buccia del limone protegge la sua essenza, la velina avrà il compito di proteggere e diffondere zagare future: durante il workshop trasformeremo le veline protettive in cartoline artigianali, customizzate con interventi grafici, nelle quali saranno inseriti semi di limone da poter spedire e diffondere.

Biografia

Carlo Alberto Giardina è un illustratore, muralista e direttore artistico di Siracusa, classe 1990.
La sua speranza è quella di svelare la connessione arcaica tra uomo e natura progettando opere che facciano sentire lo spettatore partecipe e consapevole del contesto naturale in cui vive. Ha conseguito la laurea in “Scienze delle Comunicazione Politica e Sociale” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il Master Biennale in Design della Comunicazione presso la NABA - Nuova Accademia di Belle Arti, Milano e ha seguito un corso di pittura della durata di 5 mesi presso l’Accademia di Belle Arti “Belas Artes” di Lisbona.
a lavorato con svariati clienti tra i quali Google, Boston Consulting Group, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Gambero Rosso Magazine, Mercure Hotels, Mondadori. Ha realizzato opere murarie per l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Mercure Hotels e diverse città tra l’Italia e gli Stati Uniti.
Collabora attivamente come illustratore con Gambero Rosso e come direttore artistico per progetti di arte urbana con Orvieto Cinema Fest.
 È l’organizzatore di Mimèsi Fest, un festival di Street Art sostenibile dedicato alla città di Siracusa e alla cura del territorio.

instagram @carloalbertogiardina

CARLO ALBERTO GIARDINA
CARLO ALBERTO GIARDINA

Image (Mare)

Isola di Ortigia

MI ISCRIVO!

MADE Summer — Edizione 2022

Richiedo l'iscrizione ai seguenti workshop
18-22 luglio 2022
18-22 luglio 2022
18-22 luglio 2022
18-20 luglio 2022
21-23 luglio 2022
Acconsento al trattamento dei dati come risultante dall’informativa privacy per le finalità di invio di materiale promozionale e informativo di Made Program.
Acconsento al trattamento dei dati come risultante dall’informativa privacy per le finalità di comunicazione a soggetti terzi.
CAPTCHA
Questo campo è per accertarsi che non ci siano applicazioni o robot che compilano il form al posto dei candidati umani ;-)

Usiamo i cookies per migliorare il sito.

Cliccando su "Accetto" approvi il trattamento dei dati indicato nell'apposito documento.